INTERVISTIAMO I FILOSOFI PRESOCRATICI

Ente Promotore

Associazione Nuova Acropoli Lombardia

Scuole di riferimento

Superiori

Fascia di età

16-18 anni

Dedicato a

Scuole della città metropolitana

Luogo

A scuola

Numero massimo iscrizioni

3

Obiettivi e descrizione progetto

Per esigenze organizzative, si specifica che la proposta Intervistiamo i filosofi presocratici è rivolta agli istituti ricompresi nel Municipio 6 della città di Milano e a quelli dei Comuni limitrofi. 

Approfondire gli insegnamenti dei filosofi presocratici, riscoprendone la bellezza e, per molti aspetti, la lungimiranza e la modernità: dalla riflessione sui principi primi si arriva alle più recenti scoperte scientifiche, seguendo il fil rouge della ricerca e dei valori che da sempre accompagnano l'essere umano. Grazie a Teatrosophia - un progetto che unisce il teatro alla diffusione del pensiero filosofico - saranno proprio Talete, Anassimandro, Anassimene, Pitagora, Zenone, Parmenide ed Eraclito a raccontare il proprio pensiero e a rispondere alle domande di "noi moderni", attraverso la messa in scena delle "interviste impossibili" che l'autore Giuseppe Santilli ha immaginato nel suo libro. Proponiamo incontri che affiancheranno la storia della filosofia al teatro, coinvolgendo i ragazzi nella creazione di un divertente dialogo filosofico.

Tempistiche

Da 1 a 3 incontri (preferibilmente il sabato mattina) da concordare con l'insegnante, a partire da novembre 2019 in poi.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore
Risultati Attesi
Libro e Autore

Interviste ai filosofi di Giuseppe Santilli

Informazioni utili per gli insegnanti

Per esigenze organizzative, la proposta è rivolta agli istituti ricompresi nel Municipio 6 della città di Milano e a quelli dei Comuni limitrofi. 

Gli insegnanti possono indicare la propria preferenza per uno o più filosofi su cui svolgere gli incontri, scegliendo tra i seguenti: - Talete, Anassimandro ed Anassimene: qual è l'origine delle cose? - Pitagora e l'amore per la ricerca - Parmenide: ciò che sembra essere in realtà non è... - Eraclito, un simpatico scorbutico - Zenone: una tartaruga può essere più veloce di Achille? oltre che - Socrate, tafano fastidioso! - Platone ed Aristotele, ci spiegate le virtù?

Il progetto Teatrosophia è realizzato dai volontari dell'Associazione Nuova Acropoli.

Necessità tecniche
Amplificazione , Proiettore , Computer , Spazio dove svolgere la rappresentazione (almeno 3x3 m)