La città è un libro aperto - Elementari

Ente Promotore

DOdA design

Scuole di riferimento

Elementari

Fascia di età

6-7 anni, 8-10 anni

Dedicato a

Scuole di Milano città

Luogo

A scuola

Numero massimo iscrizioni

2

Obiettivi e descrizione progetto

Obiettivi -Stimolare i ragazzi a osservare e scoprire la città e chi la abita 

 -vivere un’esperienza di partecipazione attiva in cui ognuno porta il suo originale contributo alla realizzazione di un’installazione in forma di città dove nessuno si sente escluso. -condividere le proprie scoperte con il gruppo classe -suscitare interesse verso il libro e la lettura -esprimersi in maniera creativa Descrizione Tremila pagine scritte e disegnate dai ragazzi diventano moduli tridimensionali e, attraverso un semplice sistema ad incastro, si trasformano in torri, castelli, case, ponti, piazze e strade. I ragazzi osservano e disegnano la città e le persone intorno a loro. Ogni classe elabora la sua storia le cui parole e forme vengono trasferite sui moduli con cui costruire la città libro aperto. Le sue architetture definiscono strade, piazze e quartieri e quando la città apre al pubblico i suoi ideatori in veste di poeti, urbanisti, artisti e architetti fanno da guide alla scoperta delle narrazioni nascoste nelle sue trame e la città si trasforma in work shop permanente. 

Info su: www.progettododa.it/ 

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/progettododa/

Anche quest’anno grazie a Staedtler Italia scriviamo e coloriamo le pagine con cui costruire le architetture de La città libro aperto.

Tempistiche

Tempistiche: 

- settembre: incontro di presentazione del progetto alle insegnanti presso le scuole

- settembre/ottobre: incontro laboratorio con le classi e consegna materiali DOdA http://www.progettododa.it/ 

3-14 novembre: allestimento de La città libro aperto presso una sede da definire in collaborazione con gli studenti del Liceo Artistico Statale di Brera. 

16-17 novembre: la città, costruita tutti insieme, aprirà le sue porte al pubblico. Lo spazio diventerà un workshop permanente in cui, tutti sono invitati a partecipare attivamente. Tutti gli studenti e le loro famiglie saranno invitati a partecipare agli eventi e work shop che si terranno durante i giorni di Bookcity (sabato e domenica). Saranno presenti tra gli altri: Paolo Castaldi autore di graphic novel e docente di fumetto biografico presso La Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello, incontrerà il pubblico in un workshop di disegno rivolto a ragazzi e adulti. Carlo Marconi autore del libro Di qua e là dal mare, filastrocche migranti.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Ogni classe avrà in dotazione: - 30 moduli di cartone (elemento costruttivo della città) - materiale da disegno Staedtler - materiali cartacei e digitali esplicativi del progetto

Risultati Attesi

Realizzare una città di carta interamente disegnata, scritta e costruita dai bambini dove ognuno porta il suo originale contributo. Un luogo dove narrare, ascoltare e leggere tante storie e dove condividere esperienze e conoscenze.

L'installazione in forma di città creata assemblando i 1000 moduli disegnati e scritti dai ragazzi coinvolti nel progetto terminate le giornate di Bookcity tornerà nelle rispettive scuole per trasformarsi in altre architetture e città possibili.


Libro e Autore
Informazioni utili per gli insegnanti

Ogni istituto che si iscrive garantisce la partecipazione di almeno 5 classi.

In questo caso le classi andranno iscritte tutte tramite lo stesso modulo.