Le elezioni della foresta

Ente Promotore

Terre di mezzo Editore

Scuole di riferimento

Elementari

Fascia di età

6-7 anni

Dedicato a

Scuole della città metropolitana

Luogo

Fuori da scuola - sede della casa editrice Terre di mezzo (via Calatafimi, 10, Milano))

Numero massimo iscrizioni

1

Obiettivi e descrizione progetto

Quando il leone devia il fiume per costruirsi una piscina personale, lasciando la foresta senz’acqua, gli animali decidono che è ora di cambiare governo e, soprattutto, di sceglierlo. Ci vogliono le elezioni! Ma cosa sono? E che cos’è un seggio elettorale? Una lettura-laboratorio che invita i bambini al dialogo e al confronto sul tema della democrazia. Saranno infatti chiamati alle urne per votare, proprio come in un vero seggio elettorale, l’animale che più li rappresenta: il leone punta sulla tradizione, la scimmia inneggia al cambiamento, il cobra è amico del popolo e il bradipo promette di ascoltare tutti. Chi vincerà?

Tempistiche

disponibili a organizzare l'attività durante la settimana di Bookcity o in quelle precedenti, un incontro per una classe

L'attività può essere svolta anche a scuola

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

schede elettorali gioco per votare gli animali, urna elettorale gioco, manifesti elettorali degli animali, matite e colori

Risultati Attesi
Libro e Autore

Nella foresta non si parla d’altro (isbn 9788861895300) di Terre di mezzo Editore, scritto e illustrato da Larissa Ribeiro, Andrè Rodrigues, Paula Desgualdo

Informazioni utili per gli insegnanti

Lettura ludica che si pone l'obiettivo di fornire i primissimi elementi di riflessione sulle tematiche democratiche e sul funzionamento di un seggio elettorale. 

Per tutte le informazioni scrivere a: promozione@terre.it