Olimpiadi della lettura

Ente Promotore

Giulia Fuisanto e Francesco Tarchetti

Scuole di riferimento

Medie, Superiori

Fascia di età

11-13 anni, 14-15 anni, 16-18 anni

Dedicato a

Progetto aperto

Luogo

A scuola

Numero massimo iscrizioni

0

Obiettivi e descrizione progetto

Il torneo di lettura 'Olimpiadi della lettura' vuole insegnare agli studenti partecipanti a utilizzare gli strumenti delle piattaforme social per veicolare i contenuti legati alla lettura. L’obiettivo è quello di trasmettere un uso positivo e costruttivo di Instagram, il social media più diffuso tra gli studenti dagli 11 ai 18 anni, abbinandolo alla lettura anche nell’ottica di avvicinarli al mondo del lavoro nel settore della promozione web dei contenuti editoriali. Senza dimenticare di presentare ai ragazzi libri adatti alla loro età. 

Dopo aver letto i tre libri individuati dalla commissione presieduta da Giusi Marchetta (docente e scrittrice Rizzoli) i partecipanti dovranno rappresentare ciascun libro con una fotografia, in cui non deve comparire il libro, ma che metta insieme tutto ciò che quel libro ha significato per loro. Dovranno poi realizzare un testo per ciascun libro di massimo 2.000 battute spazi inclusi immaginando di star scrivendo la nuova quarta di copertina. Foto e rispettive didascalie devono essere inviate per mail alla commissione entro la data stabilita, tutto il materiale ricevuto viene pubblicato sulla pagina Instagram di 'Olimpiadi della lettura'. 

Per gli studenti delle superiori, la commissione sceglierà i tre lavori migliori (un vincitore per ogni libro), i vincitori trascorreranno una giornata in data da stabilirsi con l’agenzia di advertising letterario dieci04 per vedere come funziona la promozione dei libri e delle case editrici attraverso i social. 

I libri da leggere per le scuole superiori: 1. 'Il Cavaliere inesistente', Italo Calvino 2. 'Peppino Impastato, un giullare contro la Mafia', Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso 3. 'Tredici', Jay Asher 

I libri da leggere per le scuole medie: 1. 'Il richiamo della foresta', Jack London 2. 'Rime di rabbia', Bruno Tognolini 3. 'Mar del Plata', Claudio Fava 

Per gli insegnanti: Per la buona riuscita del concorso e perché gli studenti sappiano come realizzare al meglio fotografie e testi, terremo un piccolo corso della durata di circa due ore in cui spiegheremo dettagliatamente agli insegnanti il format del progetto e cosa significa realizzare dei lavori che siano adatti ad Instagram. Lo scopo del progetto è anche quello di sottolineare come i social network possano essere sfruttati come attività da svolgere in classe in modo da incoraggiarne un uso positivo. Consegneremo agli insegnanti una dispensa con esempi pratici e spiegazioni da poter utilizzare in classe come strumento didattico. 

Il corso tratterà nello specifico: ➢ Caratteristiche tecniche delle fotografie (formato, linee guida per un’immagine efficace, indicazione di software –desktop o mobile – per la manipolazione delle immagini); ➢ Come realizzare il testo perché si adatti agli spazi e alle modalità di un copy adatto a Instagram; ➢Hashtag: a cosa servono, quali scegliere, come utilizzarli; ➢ Stories: cosa sono, perché hanno successo, come sono state usate in modi creativi e interessanti. 

Il premio: I sei vincitori (tre per le medie e tre per le superiori) diventeranno parte della commissione per l’edizione successiva di 'Olimpiadi della lettura': parteciperanno alla scelta dei testi da proporre agli studenti e contribuiranno all’elezione dei nuovi vincitori. I tre studenti vincitori delle scuole superiori visiteranno dieci04: un’agenzia che si occupa di advertising letterario con un’attenzione particolare ai Social Media. Ha gestito, tra gli altri, i canali social di Scuola Holden, Einaudi, Treccani, Salone del libro e Bookpride. 

I tre vincitori trascorreranno una giornata con dieci04 (l’agenzia ha sede alla Scuola Holden, Torino) per vedere come dai social può nascere un lavoro strettamente legato alla lettura e alla cultura in generale. Tutti i vincitori saranno premiati a Bookcity in un incontro dedicato alle 'Olimpiadi della lettura'. 

Chi siamo: Giulia Fuisanto - studentessa alla Scuola Holden, mi sono laureata in Lingue e culture per l’Editoria all’Università di Verona. M’interesso principalmente alla ricerca e pianificazione di iniziative che incoraggino i non-lettori a leggere. Le Olimpiadi della lettura sono il mio primo progetto di promozione alla lettura. Scrivo principalmente di cultura e di libri per alcune riviste letterarie indipendenti. Francesco Tarchetti - lavoro nella promozione della lettura, prima al Salone del libro, poi in casa editrice, da add editore, ora nella comunicazione, con l'agenzia Dieci04.

Tempistiche

Lettura dei libri selezionati per il torneo: periodo estivo.

Giornata di workshop con gli insegnanti: Milano, seconda metà di settembre, data da definirsi. 

Produzione e proposta dei contenuti fotografici degli studenti (con tutoring da remoto): primi mesi dell’anno scolastico. 

Deadline per l’invio dei contenuti: 27/10/19.

Dichiarazione dei vincitori: 4/11/19.

Premiazione: Milano, Bookcity 14/11/19.

Visita presso la sede di dieci04, all’interno della Scuola Holden per i vincitori delle scuole superiori: Secondo semestre, data da definirsi.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Vademecum operativo e d’approfondimento sulle potenzialità d’applicazione di Instagram in classe.

Risultati Attesi
Libro e Autore
Informazioni utili per gli insegnanti

Progetto diviso per fascia medie e superiori. È possibile (e vivamente consigliato) per i docenti interessati partecipare a una giornata di workshop che spieghi e approfondisca il funzionamento del progetto e degli strumenti impiegati. A ogni docente partecipante verrà fornito il vademecum che contiene schematicamente i contenuti sviluppati durante la giornata.