Questione di sguardi

Ente Promotore

il Saggiatore

Scuole di riferimento

Superiori

Fascia di età

14-15 anni, 16-18 anni

Dedicato a

Scuole di Milano città

Luogo

A scuola

Numero massimo iscrizioni

2

Obiettivi e descrizione progetto

Osservare un’immagine è un gesto in apparenza semplice, naturale come respirare, ma in realtà attiva meccanismi socioculturali complessi. Oggi siamo esposti a migliaia di messaggi visivi ma, paradossalmente, siamo sempre meno capaci di vedere: accettiamo senza fiatare le promesse della pubblicità e attribuiamo ai quadri del passato un valore che forse non possiedono. In una galassia di opere d’arte riproducibili, tecnicamente, all’infinito, ciò che rimane sono le immagini stesse: l’atto di vedere determina il nostro posto all’interno del mondo che ci circonda. Maria Nadotti, giornalista, saggista e traduttrice, partirà dall'opera di John Berger, che è stato uno dei più grandi critici britannici, per accompagnare i ragazzi in un'esplorazione dell'arte, verso un nuovo modo di guardare.

Tempistiche

Un incontro della durata di un'ora-un'ora e mezza per ogni classe

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore
Risultati Attesi
Libro e Autore

Opera di John Berger

Informazioni utili per gli insegnanti

Non è necessario che i ragazzi leggano il libro prima dell'incontro