Avventure con i classici

Ente Promotore

Mondadori

Scuole di riferimento

Elementari, Medie

Fascia di età

8-10 anni, 11-13 anni

Dedicato a

Scuole della città metropolitana

Luogo

Fuori da scuola - Sede di BookCity (ALTERNATIVA ONLINE)

Numero massimo iscrizioni

5

Obiettivi e descrizione progetto

Alice (nel paese delle Meraviglie) vive nella Biblioteca Ariosto e quando le luci della biblioteca si spengono e tutti se ne vanno, lei e gli altri libri smettono di fingersi oggetti inanimati e si sgranchiscono, tengono riunioni... Michele e Nina sono le ultime due persone a consultare Alice e a dimenticare tra le sue pagine alcuni oggetti preziosi. Quando tornano a recuperarli scoprono che Alice non c'è più, è stata rapita! Agli studenti, partendo dalla lettura del libro, è chiesto di elaborare uno scritto che segua la seguente traccia: I classici della letteratura in questo libro hanno personalità molto definite. Immagina che altri classici da te letti inizino a parlare e a sviluppare una loro personalità e si incontrino con i libri protagonisti di "Io sono Alice". Dove si incontrano? Cosa succede? Cosa si dicono?

Tempistiche

Si prevede l'incontro in una sede istituzionale, con cinque classi al massimo, durante la giornata di Bookcity dedicata alle scuole, il 12 novembre. L'incontro avrà una durata di un'ora e mezza circa, da definire comunque in via definitiva in fase di organizzazione.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Risultati Attesi

Libro e Autore

Io sono Alice. Avventure e disavventure nel paese dei libri parlanti. Bianca Chiabrando

Informazioni utili per gli insegnanti

È richiesta previamente la lettura del libro. Il progetto si rivolge soprattutto alle classi quinte e prime medie.

Qualora fosse necessario, date le contingenze, l'incontro potrà essere realizzato in modalità Online. 

Posti esauriti