EDUCAZIONE CIVICA CON GLI AUTORI: incontro in DAD con Giulia Cuter e Giulia Perona su LE RAGAZZE STANNO BENE

Ente Promotore

Prima Effe. Feltrinelli per la scuola.

Scuole di riferimento

Superiori

Fascia di età

14-15 anni, 16-18 anni

Dedicato a

Progetto aperto

Luogo

A scuola - Incontro Online

Numero massimo iscrizioni

0

Obiettivi e descrizione progetto

È possibile, oggi, non rinunciare al femminismo ma nemmeno alla femminilità? Ci sono molte cose che le ragazze contemporanee non vogliono più essere: non le spose sottomesse degli anni Cinquanta, tutte casa, cucina e marito, ma nemmeno le femministe arrabbiate degli anni Settanta, con i loro falò di reggiseni e l'odio per i maschi. Ci sono molte altre cose che le ragazze contemporanee sono già, invece: donne in carriera, politiche impegnate, esseri umani indipendenti nella gestione del proprio corpo e della propria vita sentimentale e sessuale. Eppure quelle ragazze continuano a essere anche figlie, fidanzate, madri, spose. Le autrici si chiedono come non rimanere, allora, prigioniere dell'uno o dell'altro modello. Presentazione del libro con le autrici. Approfondimento su gender, nuovo femminismo e ruoli.

Tempistiche

Incontro in DAD con date da definire.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Risultati Attesi

Libro e Autore

Libro: LE RAGAZZE STANNO BENE Autrici: Giulia Cuter e Giulia Perona

Informazioni utili per gli insegnanti

L'organizzazione degli incontri in DAD prevede l'adesione di almeno 4 classi, l'acquisto dei libri presso una Libreria Feltrinelli, la lettura (almeno parziale) e un po' di lavoro di preparazione in classe. L'incontro avverrà su una piattaforma scelta dalla scuola. 

Ogni istituto che si iscrive garantisce la partecipazione di almeno 4 classi. In questo caso, le classi andranno iscritte tramite lo stesso modulo.