Ente Promotore

Fotografi Pietro Baroni e Marco Casino

Scuole di riferimento

Medie, Superiori

Fascia di età

11-13 anni, 14-15 anni, 16-18 anni

Dedicato a

Progetto aperto

Luogo

A scuola

Numero massimo iscrizioni

1

Obiettivi e descrizione progetto

PANDEMIC STAINS È UN VIAGGIO FOTOGRAFICO IN ULTRAVIOLETTO CHE MOSTRA QUELLO CHE I NOSTRI OCCHI NON POSSONO VEDERE. L'incontro si terrà ONLINE in formato Webinar su piattaforma ZOOM. Il progetto nasce da un’idea di Pietro Baroni e Marco Casino – fotografi e videografi documentaristi con esperienze decennali in giro per il mondo – che hanno scelto di raccontare la pandemia utilizzando tecniche forensi. Con una luce multi-spettro solitamente usata dalla Polizia Scientifica, Pietro e Marco hanno scattato FOTOGRAFIE CHE MOSTRANO TRACCE BIOLOGICHE in luoghi privati, pubblici e di lavoro a Milano, durante il lockdown di marzo per la pandemia da Covid-19. Il progetto è stato realizzato durante il primo lockdown, si è trasformato in crowdfunding per la realizzazione di un libro e infine in un progetto dedicato alle scuole per sensibilizzare i ragazzi sul tema pandemia, attraverso la fotografia. L'idea di base è sfruttare un linguaggio non prettamente didattico per parlare del momento che stiamo vivendo e come ciascuno può contribuire nella quotidianità. Tutto questo diventerà una mostra collettiva che prevede anche il contributo degli studenti. Gli obiettivi del progetto sono principalmente due: 1) SENSIBILIZZARE GLI STUDENTI RISPETTO ALLA GESTIONE DEL PERIODO DI PANDEMIA CHE STANNO VIVENDO E ALLE AZIONI DI PREVENZIONE CHE POSSONO ADOTTARE NEL PROPRIO AMBIENTE. Mostrando oggetti e ambienti familiari, in una versione notturna, rivelatrice e accattivante, il progetto parla delle piccole e grandi sfide che il COVID-19 ha portato nelle nostre vite e di come possono essere affrontate nella quotidianità. 2) AIUTARE I RAGAZZI A SVILUPPARE UNA VISIONE PROFONDA, PERSONALE E CRITICA RISPETTO AL TEMA DELLA PANDEMIA. Le slide offrono la possibilità ai ragazzi di vedere il Covid-19 da una prospettiva diversa, scevra da interessi economici e politici, affrontando al tempo stesso tematiche di prevenzione personale e collettiva. La chiave narrativa non è dare risposte, piuttosto fornire strumenti reperibili online direttamente da alunne/i, per espandere con fonti certe e scientifiche pensiero critico e senso civico delle ragazze/i. A conclusione dell'incontro, i due autori faranno una Call to Action, invitando i ragazzi a raccontare la propria pandemia con una foto e/o un video da postare liberamente su Tik Tok (media scelto per la vicinanza al linguaggio dei giovani) con #InvisibileMaReale. I materiali raccolti confluiranno in una Mostra Collettiva prevista per la primavera/estate 2021. A fine incontro è prevista una sessione di Q&A e un test finale di gradimento. La presentazione verrà resa disponibile immediatamente dopo l'incontro online. MATERIALE DI APPROFONDIMENTO DEL PROGETTO: https://drive.google.com/drive/folders/1qVOI_CpDVOxryxRqG_d7k0pw7vdjIM3t?usp=sharing

Tempistiche

Le date del progetto possono essere visualizzate a questo link: shorturl.at/dvENW Per bloccare la data o proporne una nuova è sufficiente scrivere alla mail info@pandemicstains.com Per ciascun incontro è richiesta la partecipazione di minimo 100 studenti per la stessa scuola fino a un massimo di 500. Durata indicativa dell'incontro: 1 ora e un quarto.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

A fine incontro i ragazzi riceveranno: - il pdf con tutte le immagini, video, spunti visti durante la lezione - indicazioni su come partecipare come Autori alla Mostra Collettiva che verrà realizzata nel 2021

Risultati Attesi

Mostra Collettiva

Libro e Autore

Pandemic Stains di Pietro Baroni e Marco Casino

Informazioni utili per gli insegnanti

Se le date presenti sul calendario non dovessero andare bene, siamo disponibili a trovarne una insieme. L'incontro si terrà Online su piattaforma Zoom (Webinar)

Chiediamo di garantire per ciascun incontro una partecipazione minima di 100 studenti (fino a un max di 500)