Un misterioso passaggio temporale, un viaggio nel passato (Online)

Ente Promotore

Giunti Editore

Scuole di riferimento

Medie

Fascia di età

11-13 anni, 14-15 anni

Dedicato a

Progetto aperto

Luogo

A Scuola - Incontro a distanza (Online)

Numero massimo iscrizioni

1

Obiettivi e descrizione progetto

Incontro e dibattito con l’autore Guido Sgardoli sul libro "Anomalya" (in libreria da ottobre 2020). Target + 13. Ci sono tanti passati e tanti futuri, ognuno diverso, regolati da un semplice effetto domino: una tessera cade e si porta dietro tutte le altre. Se quella stessa tessera non cade o cade con un’angolazione diversa, l’effetto sarà differente per tutte le altre tessere. Parigi 2050: Jacques e Claire si rivedono per la prima volta dopo tanto tempo. Jacques, un tassista disilluso dalla vita, celebra il suo sessantaquattresimo compleanno lavorando. Non ha famiglia, né amici. Claire è una famosa scienziata, ma benché abbia successo e una certa fama, la sua carriera non le ha permesso di farsi una famiglia e di coltivare altre sue passioni, come la musica. Hanno passato insieme le estati dell’adolescenza, ma i rammarichi sono tanti, la loro vita non è quella che avevano immaginato. Claire, parlando, finisce per farsi scappare una cosa. In un luogo preciso, tenuto sotto stretta sorveglianza dall’esercito, si cela un passaggio temporale, un’anomalia che permette di tornare indietro nel tempo. Prima Jacques e poi Claire oltrepasseranno quella soglia per ritrovarsi a cinquant’anni prima, a quei nodi irrisolti, a quei cambi di direzione che hanno segnato per sempre le loro vite. Riusciranno a cambiare il passato, e quindi il loro futuro, riusciranno a “salvarsi”?

Tempistiche

Incontro online con l'autore di un'ora circa, da svolgersi in una data concordata tra l'autore e l'insegnante nel corso dell'anno scolastico 2020-2021.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Invio scheda libro + due copie omaggio del libro per ogni classe partecipante

Risultati Attesi

Libro e Autore

"Anomalya" di Guido Sgardoli

Guido Sgardoli è nato a San Donà di Piave nel 1965, e quando non scrive storie fa il veterinario. Ha collaborato per diversi anni a giornali, riviste e siti Internet dedicati ai viaggi on the road occupandosi di storia e tradizioni degli Stati Uniti. Oltre agli animali, ha sempre amato i libri, fin da bambino. E come capita a molti, un giorno ha voluto scrivere una storia sua. Da allora non ha più smesso e nel 2004 ha pubblicato il suo primo libro, e poi altri e altri ancora…

Informazioni utili per gli insegnanti

Si richiede di preparare i ragazzi all’incontro, se possibile, attraverso la lettura di testi o tramite una lezione introduttiva.

Incontro Online. L'istituto che si iscrive garantisce la partecipazione di min. 5 classi. In questo caso, le classi andranno iscritte tramite lo stesso modulo. 

Posti esauriti