32 ragazze, un unico obiettivo: salvare il Pianeta

Ente Promotore

Giunti Editore

Scuole di riferimento

Elementari, Medie

Fascia di età

8-10 anni, 11-13 anni

Dedicato a

Progetto aperto

Luogo

Online

Numero massimo iscrizioni

1

Obiettivi e descrizione progetto

Il libro e il progetto: Provengono da ogni parte del pianeta e hanno costruito una rete internazionale che si muove sul web e nelle piazze di tutto il mondo, con un unico obiettivo: salvare la Terra. Christiana Ruggeri, giornalista del Tg2 e scrittrice, incontra le classi per raccontare le storie contenute nel suo ultimo libro "Green Girls", le storie e le battaglie di 32 ragazze guerriere, che con coraggio, determinazione e passione hanno deciso di dedicare la loro vita a combattere contro l’inquinamento, la povertà, lo sfruttamento delle risorse del pianeta, la diseguaglianza e la protezione delle specie animali più indifese. Storie reali, soluzioni concrete per un viaggio attuale attraverso i cinque contenenti.

Tempistiche

Si tratterà di un incontro singolo dalla durata di circa un'ora da concordare in una data nel corso del prossimo anno scolastico che sarà scelta dall’autrice e dalla scuola partecipante al progetto.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Invio di una copia omaggio per ogni classe partecipante, con scheda e eventuali articoli utili.

Risultati Attesi

Libro e Autore

Christiana Ruggeri, "Green girls"

Informazioni utili per gli insegnanti

L'istituto che si iscrive garantisce la partecipazione di tre classi. In questo caso, le classi andranno iscritte tramite lo stesso modulo.

incontro rivolto dalla quarta elementare in poi e alle scuole medie. Si prega di preparare le classi con la lettura del testo o delle lezioni a tema sul libro. Per l'incontro auspichiamo la presenza di un insegnante che moderi la chiacchierata come un'intervista per poi lasciare spazio agli interventi e alle domande degli studenti e delle studentesse. Per arricchire l'incontro, si può sondare la possibilità di un collegamento anche alcune delle ragazze di cui si parla nel volume

Posti esauriti