Cosa c'è in soffitta? - Un inno alla memoria delle cose

Ente Promotore

MIMebù

Scuole di riferimento

Infanzia, Elementari

Fascia di età

3-5 anni, 6-7 anni, 8-10 anni

Dedicato a

Progetto aperto

Luogo

Online

Numero massimo iscrizioni

2

Obiettivi e descrizione progetto

In seguito alla lettura del libro da svolgere in classe o a casa, nelle modalità che l’insegnante riterrà opportune, i bambini saranno invitati a realizzare un’intervista ai nonni o agli amici di famiglia sul tema “oggetti del passato”. Attraverso la raccolta delle diverse testimonianze, ogni bambino si metterà quindi in relazione con una generazione diversa dalla sua. Oltre all’intervista, i bambini potranno arricchire il loro “reportage” con disegni e fotografie degli oggetti. Durante l’incontro con autrice e illustratrice i bambini racconteranno la loro esperienza e avranno l’occasione di conoscere tutti i segreti che hanno portato alla realizzazione di questo libro. 

Obiettivi formativi

favorire la scoperta di oggetti del passato e della loro storia; 

favorire l’incontro fra generazioni diverse; 

stimolare la curiosità e l’immaginazione

Tempistiche

Un incontro da 1 ora circa con l'autrice. Il progetto è disponibile da settembre 2021 a dicembre 2022.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

1 copia per ogni insegnante

Risultati Attesi

Reportage sugli oggetti del passato, con disegni, fotografie e interviste a nonni e amici di famiglia

Libro e Autore

"Cosa c'è in soffitta?" di Elisa Vincenzi e Chiara Bolometti, MIMebù 2020

Informazioni utili per gli insegnanti

Si consiglia l'acquisto del libro da parte dell'intera classe. Materiali richiesti per la realizzazione del laboratorio: fogli bianchi, colori a piacere, materiale per scrivere