Ente Promotore

EDT-Giralangolo

Scuole di riferimento

Superiori

Fascia di età

16-18 anni

Dedicato a

Scuole della città metropolitana

Luogo

Online

Numero massimo iscrizioni

2

Obiettivi e descrizione progetto

La seconda avventura, il romanzo di Simone Saccucci è il testo di riferimento del progetto e del tema: essere giovani, diventare adulti Ognuno di noi ha avuto nella vita un ostacolo grande che ha superato oppure che non è riuscito a superare. Ma in entrambi i casi questo ostacolo ci ha cambiati fortemente. Senza ostacoli una narrazione annoia e non resiste nel tempo o nella mente del lettore o dell'ascoltatore. Ecco perché la vita è una narrazione perfetta, costituita da elementi che ci obbligano a lottare, indietreggiare, resistere, cambiare. Questi ostacoli Simone li chiama "Fatti forti". Quello che farà con i ragazzi sarà: - mettere in gioco la sua vita raccontandola in modo tale che il Fatto forte - l'ostacolo, appunto - si mostri in tutta la sua chiarezza. - chiedere ai ragazzi di scrivere il loro fatto forte. - chiedere loro di raccontare il fatto forte, di condividerlo. I ragazzi generalmente si aspettano di doverlo leggere, ma l'autore chiederà di raccontarlo oralmente per far comprendere come raccontare a voce è molto diverso dallo scrivere. In caso i ragazzi non vogliano condividere, ci penserà lui a farlo: tramutando il loro testo in narrazione per poi restituire quello che loro stessi hanno narrato della loro vita. Gli obiettivi? Se impariamo a narrare la nostra vita, prima di tutto a noi stessi, allora anche i fatti forti potranno trasformarsi da tragedia a risorsa.

Tempistiche

Due incontri

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Libro per l'insegnante

Risultati Attesi

Testi e video (dell'autore)

Libro e Autore

La seconda avventura, Simone Saccucci