Il metro della gentilezza

Ente Promotore

Paoline

Scuole di riferimento

Infanzia, Elementari

Fascia di età

3-5 anni, 6-7 anni

Dedicato a

Progetto aperto

Luogo

Online

Numero massimo iscrizioni

10

Obiettivi e descrizione progetto

Incontro con l’autrice. Nel regno di Trallalà vive la principessa Scintilla Bizzosa, arrogante e scortese, che pretende splendidi abiti dal giovane sarto, umile e gentile, Tonio Taglietti. Ma la scortesia della ragazza rende, ogni volta, Tonio sempre più triste e sconsolato. Un giorno più nero degli altri, viene in aiuto del sarto una magica chiocciola che ha un metro speciale: con esso si misura la gentilezza! Più la persona è gentile, più sarà bello l’abito che Tonio e la chiocciola confezioneranno; viceversa, più la persona è scortese, più il suo abito sarà brutto. Così avviene per i vestiti di un'umile ragazza e per quelli della spocchiosa principessa. A Scintilla servirà la lezione?

 Chiara Sorrentino racconta ai piccoli lettori una storia che parla di gentilezza, collaborazione, superamento delle difficoltà e rispetto per tutte le creature viventi. Lo stile fiabesco del racconto fornisce l'occasione per esplorare la struttura e le funzioni tipiche della fiaba. L'alternanza tra prosa e versi in rima rappresenta un'opportunità per approfondire i diversi tipi di rime e allenarsi a crearne di nuove.

Tempistiche

Date da concordare con insegnanti e autrice nel corso dell'anno scolastico 2021-2022. 1 incontro per classe. Durata incontro: un'ora circa.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Libro omaggio per gli insegnanti (uno per classe) messo a disposizione dalla casa editrice e proposte di attività attinenti (file pdf).

Risultati Attesi

Libro e Autore

“Il metro della gentilezza” di Chiara Sorrentino. Chiara Sorrentino è nata nel 1987 a Carpi (MO) dove tuttora vive. Si è laureata in Scienze della comunicazione e ha conseguito la laurea magistrale in Pubblicità, editoria e creatività d’impresa. Oltre a scrivere racconti per bambini, da anni lavora come giornalista per il settimanale Tempo, dove, tra le altre attività, cura una rubrica dedicata alla letteratura per ragazzi. Alla scrittura coniuga attività per bambini e laboratori di lettura.

Informazioni utili per gli insegnanti

È preferibile che i bambini abbiano già letto il libro.