Questa notte non torno

Ente Promotore

Feltrinelli Editore, EMERGENCY ONG Onlus

Scuole di riferimento

Medie

Fascia di età

11-13 anni

Dedicato a

Scuole della città metropolitana

Luogo

Online

Numero massimo iscrizioni

2

Obiettivi e descrizione progetto

Il libro si articola su due storie parallele: quella di Mattia, studente 15enne di un liceo scientifico di Udine, e Aziz, ragazzo afgano che fugge dal proprio Paese e arriva a Udine percorrendo la rotta balcanica. Tramite l’incontro con Aziz, Mattia scoprirà che le cose non sono sempre come appaiono.

Obiettivo del progetto è presentare il libro collegando i temi trattati con le attività di EMERGENCY in Afghanistan. Tema dell’incontro sarà l’empowerment femminile in Afghanistan e sarà trattato da un operatore umanitario di EMERGENCY che lavora nel nostro Centro di Maternità di Anabah (situato nella valle del Panshir nel nord dell’Afghanistan).

Attività laboratoriale: Qualche giorno prima, alle classi partecipanti, sarà inviato un questionario on line con domande inerenti ai temi dell’incontro. Sulla base delle loro risposte si comporrà una word cloud (un disegno fatto di parole) che verrà poi mostrata in apertura dell’iniziativa. I docenti che decideranno di aderire, potranno eventualmente stabilire una data per un secondo incontro con l’autrice ed EMERGENCY da svolgersi nella seconda parte dell’anno scolastico, per una restituzione del lavoro svolto in classe.

Tempistiche

18 novembre, h 12.00 – 13.30

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Una copia del libro inviata dall’editore 

In mancanza di una piattaforma della scuola EMERGENCY predisporrà un link per la piattaforma Zoom

Risultati Attesi

Word cloud con le parole chiave sull’Afghanistan

Libro e Autore

Antonella Sbuelz, “Questa notte non torno”, Feltrinelli editore

Posti esauriti