Questa zebra non è un asino: una storia vera di amicizia tra un bimbo palestinese, una zebra e il guardiano di uno zoo

Ente Promotore

Salani Editore

Scuole di riferimento

Elementari

Fascia di età

6-7 anni, 8-10 anni

Dedicato a

Progetto aperto

Luogo

Online

Numero massimo iscrizioni

0

Obiettivi e descrizione progetto

Tra i protagonisti del libro si instaura un rapporto speciale. Prendendo spunto dalle vicende ogni alunno della classe racconta il rapporto proprio con gli animali: se ha un animale domestico o se è mai andato allo zoo o in qualche parco naturale. Poi prova a descrivere o disegnare il suo animale preferito.

Tempistiche

Da ottobre 2021 a maggio 2022, autore disponibile per incontrare le classi in modalità online. Si richiede la partecipazione di un minimo di 2 classi per scuola.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Risultati Attesi

Libro e Autore

Questa zebra non è un asino - Giorgio Scaramuzzino e Gek Tessaro

Informazioni utili per gli insegnanti

Ogni istituto che si iscrive garantisce la partecipazione di almeno tre classi. In questo caso, le classi andranno iscritte tramite lo stesso modulo.

Si consiglia l'acquisto del libro. In linea con i dettami della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il libro è un utile strumento per affrontare in modo nuovo il tema dell’infanzia negata e dei diritti dei bambini. Ispirato a una storia realmente accaduta, il libro racconta una storia universale di amicizia più forte della guerra, che fa riflettere su quanto accade nei territori del conflitto israelo-palestinese e su quanto ancora resti da fare per tutelare e proteggere i bambini, i protagonisti del nostro futuro. Dal racconto è nato l’omonimo spettacolo teatrale di successo, ideato e interpretato da Giorgio Scaramuzzino.