In alto mare (ovvero perché dobbiamo e possiamo ancora prenderci cura dell'ecosistema marino)

Ente Promotore

add editore

Scuole di riferimento

Medie, Superiori

Fascia di età

11-13 anni, 16-18 anni

Dedicato a

Progetto aperto

Luogo

A scuola

Numero massimo iscrizioni

6

Obiettivi e descrizione progetto

Per molti di noi il mare è estate, vacanza, sabbia, barche, divertimento. Ovviamente non è soltanto questo, soprattutto in alcune parti del mondo. Innalzamento del livello di mari e oceani, riscaldamento globale nell’Artico, sfruttamento delle risorse, inquinamento da plastica: ecco come noi esseri umani stiamo mettendo in pericolo la sopravvivenza degli ecosistemi marini. Questo volume non è soltanto un viaggio scientifico alla scoperta del mondo sottomarino, ma anche un diario di lettura, all’interno del quale l’autore consiglia saggi e romanzi (ma anche documentari) dedicati al mare, ai suoi abitanti e ai problemi ecologici del nostro presente. Uno strumento per provare ad approfondire alcuni dei problemi del mare e identificare insieme buone pratiche da mettere in atto.

Tempistiche

1 incontro per classe, date da definire in accordo con gli insegnanti; l'incontro in presenza potrà essere realizzato con un minimo di due classi contemporaneamente presenti, nel caso non si riuscisse a garantire due classi potrà essere realizzato l'incontro online

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

1 copia libro per l’insegnante

Risultati Attesi

Divisi in gruppi gli studenti provano ad approfondire alcune problematiche ambientali legate all'ecosistema marino e a individuare delle buone pratiche da realizzare, con l'obiettivo di realizzare un "manifesto" comune.

Libro e Autore

In alto mare. Paperelle, ecologia, Antropocene, Danilo Zagaria

Posti esauriti